Un indagine promossa dalla Camera di Commercio di Milano e da Coldiretti Lombardia rivela che le famiglie italiane sono pronte a festeggiare il Natale con un menu della tradizione Made in Italy. In particolare nel “campo” della pasta e dei dolci: tra i prodotti più scelti ci sono ravioli, lasagne, vino, spumante, panettone e torrone tradizionale, seguiti da salumi, conserve, olio extravergine d’oliva, miele e formaggi tipici.

Mentre per quanto riguarda le offerte ai consumatori, un imprenditore su tre usa i social network per il proprio business, con una crescita del 5% nell’ultimo anno. Mentre quasi un italiano su quattro (37%) per le feste di Natale – secondo una ricerca Coldiretti/Ixè – farà shopping su internet e la rete si afferma anche come strumento per fare raffronti e per ricercare suggerimenti. Dopo sette anni, questo Natale sarà il primo con i consumi in crescita (+5%) e tra i doni più gettonati ci sono proprio i generi alimentari. Un italiano su tre dichiara, infatti, di voler optare per regali ‘da tavola’ e 11 milioni sono coloro che sognano di ricevere un cesto enogastronomico.