E’ arrivato il periodo più atteso dell’anno: i saldi. L’attenzione degli utenti che seguono brand o attività commerciali è, in questo momento, concentrata sul prodotto e sulle offerte dedicate. E’ quindi più che mai necessario riuscire a coinvolgere gli utenti per incrementare la vendita dei prodotti.

Il primo passo nella creazione di una pagina è quello di scegliere la categoria corretta. Esistono diversi format pagina che potrebbero essere adatti e aiutarvi a promuovere i prodotti in modo più efficace. Ecco le categorie tra le quali è possibile scegliere:
• Impresa locale o luogo;
• Azienda, organizzazione o istituzione;
• Marchio o prodotto;
• Artista, gruppo musicale o personaggio pubblico;
• Intrattenimento;
• Causa o comunità.

Lo step successivo è quello di facilitare l’acquisto o il contatto per l’utente, quindi sarà necessario inserire il pulsante call to action più adatto. Acquisto da eCommerce, possibilità di contatto con voi tramite telefono o posta elettronica, prenotare un appuntamento, registrazione sul sito per accedere a sconti speciali. Sono tutte possibili varianti, sta a voi scegliere quello più adeguato.

Create la sezione shop per approfittare del periodo dei saldi. Dall’ottobre 2016, infatti, anche in Italia è attivo Marketplace, una nuova opzione presente nella app per smartphone. Descrivete con cura i prodotti in vendita, siate chiari e precisi, aggiungete foto e stabilite prezzi.

Incrementate il numero di post giornalieri nel periodo che precede i saldi in modo da aumentare la curiosità verso i vostri prodotti. Utilizzate immagini con tag prodotto che rimandano direttamente alla pagina di acquisto o contest per offerte ancora esclusive.

Prevedete recensioni e valutazioni della vostra pagina Facebook: è importante dare agli utenti la possibilità di esprimersi in seguito ad un acquisto. Per un cliente, inoltre, è molto importante ascoltare le opinioni degli altri utenti per capire se un prodotto potrebbe essere valido.